Partner

I partner di LuBeC – Lucca Beni Culturali

Regione Basilicata

La Regione Basilicata promuove e favorisce la valorizzazione, la fruizione e la gestione del patrimonio materiale e immateriale presente sul proprio territorio regionale. Obiettivo è rafforzare la coesione sociale e migliorare la qualità della vita dei residenti, facendo ricorso all’impiego delle nuove tecnologie, e a servizi innovativi per l’accessibilità e la fruizione delle risorse culturali; favorendo la gestione e la fruizione pubblica dei luoghi della cultura attraverso la partecipazione dei soggetti privati, con o senza scopo di lucro, impegnati nella gestione dei beni.

Enea

Enea è l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, ente di diritto pubblico finalizzato alla ricerca, all'innovazione tecnologica e alla prestazione di servizi avanzati alle imprese, alla pubblica amministrazione e ai cittadini nei settori dell'energia, dell'ambiente e dello sviluppo economico sostenibile. ENEA dispone di personale altamente qualificato, laboratori avanzati, impianti sperimentali e strumentazioni di eccellenza per la realizzazione di progetti, studi, prove, valutazioni, analisi e servizi di formazione. I suoi punti di forza sono la ricerca applicata, il trasferimento tecnologico e l’assistenza tecnico-scientifica a imprese, associazioni, territori, amministrazioni centrali e locali.

Ales

Ales - Arte Lavoro e Servizi S.p.A. è la società in house del MiBAC impegnata da oltre quindici anni in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e in attività di supporto agli uffici tecnico - amministrativi del Socio Unico.
Le attività svolte da Ales sono orientate a supportare il MiBAC in numerosi progetti di miglioramento delle condizioni di fruibilità del patrimonio archeologico, artistico, architettonico, paesaggistico e archivistico e bibliotecario italiano nonché di svolgimento di attività strumentali alla gestione tecnico-amministrativa dei procedimenti di tutela.

Cesvot

Cesvot – Centro Servizi Volontariato Toscana organizza gestisce ed eroga servizi di supporto tecnico, formativo ed informativo al fine di promuovere e rafforzare la presenza ed il ruolo dei volontari negli enti del terzo settore, con particolare riguardo alle organizzazioni di volontariato ispirandosi ai principi di qualità, economicità, territorialità, universalità, integrazione, pubblicità e trasparenza. Il Cesvot interpreta la normativa nazionale nell’erogazione dei servizi secondo le proprie peculiarità, dando priorità al coinvolgimento delle organizzazioni di volontariato nella gestione delle attività del Centro servizi, al sostegno delle associazioni medio-piccole e alla crescita del volontariato, al lavoro di rete tra le associazioni.

Azimut

Azimut lavora da sempre per soddisfare i propri clienti, offrendo loro soluzioni di investimento ideali, grazie al grado di eccellenza che i consulenti Azimut hanno raggiunto nei diversi settori del mondo finanziario. Azimut è la più grande sgr indipendente sul mercato italiano in grado di offrire soluzioni di gestione del risparmio e consulenza efficaci in quanto sviluppate su competenze specifiche e non generaliste. Dove il know-how aziendale non arriva, Azimut stringe accordi di distribuzione con le migliori realtà del settore in Italia e all’estero, per fornire eccellenza a tutto tondo.

Coopculture

CoopCulture è una cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività culturali in Italia. Un partner qualificato in grado di offrire risposte e soluzioni innovative alle esigenze sempre più complesse di un settore in continua evoluzione, nell’ottica dell’integrazione tra beni culturali e territorio e tra cultura, turismo, economia locale. Nell’intento di avvicinare i diversi pubblici all’arte, CoopCulture ha sviluppato percorsi di fruizione differenziati per linguaggi e modalità, sfruttando le potenzialità offerte dalla nuove tecnologie, con una particolare attenzione alle comunità territoriale e immigrate.

ICS

ICS è l'unica banca pubblica a servizio del Paese per il sostegno allo sport e alla cultura, leader nel finanziamento all’impiantistica sportiva grazie alla tradizione e all’esperienza consolidata in oltre cinquant’anni di attività.
ICS lavora da sempre al fianco degli enti pubblici e dei soggetti privati per aiutarli a realizzare grandi e piccoli progetti di sviluppo, con la concessione di mutui che possono godere di tassi particolarmente agevolati, usufruendo del contributo statale grazie ad un fondo speciale a gestione separata presso l’Istituto.

Mirabilia network

L’Associazione promuove il turismo culturale, enogastronomico e delle filiere volte alla valorizzazione dei territori attraverso un’offerta turistica integrata dei siti UNESCO “meno noti”, che renda visibile e fruibile il collegamento tra territori turisticamente, culturalmente e artisticamente accomunati dal riconoscimento UNESCO. Tra le finalità dell’Associazione vi è quella di creare occasioni d’affari tra domanda e offerta nel settore turismo e nei settori ad esso strettamente collegati, agroalimentare e artigianato.

OAPPC Lucca

Il sistema ordinistico italiano fonda la propria organizzazione sulla presenza di 105 Ordini provinciali che, distribuiti su tutto il territorio nazionale, svolgono attività disciplinare attraverso un Consiglio di Disciplina istituito a norma dell’art. 8 del D.P.R. 137/2012 e promuovono la cultura del progetto. I Consigli direttivi degli Ordini sono eletti ogni quattro anni dagli iscritti alle strutture provinciali. Il Consiglio dell’OAPPC di Lucca è stato rinnovato nel corso delle elezioni che si sono tenute nel 2017 e resterà in carica per il quadriennio 2017-2021.

Miur

Al Ministero dell’istruzione, università e ricerca sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato in materia di istruzione scolastica, universitaria e alta formazione artistica, musicale e coreutica, di ricerca scientifica e tecnologica.
In questi tre principali canali d’intervento, salvo ambiti di competenza riservati ad altri enti ed organismi, il Ministero svolge, inoltre, funzioni di regolazione, di supporto e di valorizzazione delle autonomie riconosciute alle istituzioni scolastiche, universitarie, afam e di ricerca.

Condividi su: