Scheda espositore LuBeC 2017

CoopCulture

a46a15fc13143710f7f17dd85013cb23_culture_def.jpg
Altro

CoopCulture si colloca tra i maggiori player nazionali nel settore dei beni e delle attività culturali. E’ un partner qualificato ed affidabile, in grado di offrire risposte e soluzioni innovative alle esigenze sempre più complesse di un settore in continua evoluzione, partendo dall'idea che l’integrazione tra beni culturali e territorio sia una leva fondamentale di sviluppo delle economie locali.L'azienda vanta più di 20 anni d’esperienza, 12 milioni di visitatoril’anno, una presenza diffusa in oltre250 luoghi di culturasul territorio nazionale, tra grandi attrattori e patrimonio diffuso e circa 1.300 dipendenti

Nell'ambito del mercato di riferimento CoopCulture offre una gamma articolata di servizi specializzati:

 per musei ed esposizioni, servizi di accoglienza ed assistenza di sala, biglietteria, prenotazione, prevendita, didattica, marketing e comunicazione e spesso tutti quanti i servizi nell'ambito di gestioni globali;

per biblioteche ed archivi, oltre ai servizi al pubblico, vengono realizzati progetti di catalogazione di fondi antichi e moderni, manoscritti, edizioni musicali, carte geografiche, periodici, materiale multimediale, nonché proposte didattiche ed iniziative di promozione;

per il patrimonio diffuso e le reti territoriali, servizi di front line, accoglienza, marketing e animazione territoriale, complessi sistemi di rete, sistemi integrati e tourist card.

 Sul versante dell’offerta al pubblico, l’esperienza acquisita e l’attenzione costante al visitatore, consentono di interagire con esso utilizzando diverse modalità e linguaggi rispetto alla fruizione, e soluzioni tecnologiche innovative rispetto all'accesso:

 nella fruizione, CoopCulture ha sviluppato diverse proposte nell'ottica dell'audience development. Tra le formule di maggior successo, i progetti didattici che utilizzano la tecnica dello storytelling, i percorsi di visita che prevedono incursioni delle arti dello spettacolo (teatro, musica, danza), le app tecnologiche funzionali ad una fruizione accompagnata.

nell’accesso, l'azienda ha da sempre progettato e realizzato sistemi evoluti ed integrati sia on site che online di informazione, prenotazione e acquisto. Oggi l'intero sistema CoopCulture utilizza un'unica piattaforma tecnologica di promo-commercializzazione, accessibile anche da mobile device.

Corso del Popolo 40, Venezia Mestre
041.0991100
041.0991120
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.coopculture.it

A LuBeC 2017 presenta

 

Caracalla Full Immersion è una nuova esperienza di visita offerta ai visitatori delle Terme di Caracalla a Roma. A partire dal mese di ottobre, infatti, ai turisti sarà proposto un supporto di audio-video-guida che integra il tradizionale percorso audio guidato con una "guida visiva": attraverso un visore, in specifici punti del monumento il visitatore può guardarsi intorno e  vedere gli ambienti ricostruiti in tutto il loro antico splendore mentre ne ascolta la descrizione con una visione tridimensionale.

Frig__Pal_LR.jpg

Contatto:

Giovanna
Barni

 


Mappa del sito

Cerca nel sito

LUBEC è un evento di