Arte e partecipazione sociale: buone pratiche dalla cooperazione internazionale

Nell’ambito del progetto intergovernativo Italia-Cuba ¡Que no baje el telon! Conservación, Gestión y Puesta en Valor del Patrimonio Cultural del ISA

Il progetto di cooperazione internazionale ¡Que no baje el telón!, presentato all’Agenzia italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo dal Ministero della Cultura della Repubblica di Cuba (partner principali DIDA dell’Università degli Studi di Firenze e l’Universidad de las Artes de La Habana), ha come obiettivo principale quello di riabilitare la Facultad de Arte Teatral, la cui sede è stata realizzata all’inizio degli anni Sessanta dall’architetto italiano Roberto Gottardi. Il Progetto è suddiviso in
due componenti: la componente A (Rehabilitación y Difusión) ha come obiettivo specifico il restauro, consolidamento e rifunzionalizzazione della sede originaria della FAT, oltre che alla disseminazione dei risultati conseguiti; la componente B
(Capacitación y Monitoreo) si propone di contribuire al capacity building di tutti i soggetti che operano nel campo della documentazione, conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale – in particolare di quello materiale delle architetture dell’ISA e del Municipio Playa e di quello immateriale delle arti teatrali – e al monitoraggio delle attività concordate.

L’incontro si è svolto in parte in lingua spagnola. È stato previsto un servizio di interpretariato.

Saluti di apertura
Saverio Mecca, Direttore Dipartimento di Architettura – UNIFI
Alexis Seijo Garcia, Rettore dell’Universidad de las Artes de La Habana

La cooperazione intergovernativa
Mariarosa Stevan, Direttrice sede decentrata de La Habana dell’AICS
Ada Llanes Marrero, Direttrice progetti di cooperazione internazionale del MinCult

¡Que no baje el telón! Formare, includere, valorizzare
Introducono e coordinano
Yanet Feliciano Velenciaga, Direttrice del progetto (Universidad de las Artes)
Alessandro Merlo,  DIDA – Dipartimento di Architettura – UNIFI

Attività del primo anno: lo stato dell’arte
I corsi di Aggiornamento professionale
Alessandro Merlo

Comunicazione e eventi
Yanet Feliciano Velenciaga

Il progetto di restauro e consolidamento della FAT
Alessandro Merlo
Susanna Caccia Gherardini, Dipartimento di Architettura – UNIFI
Michele Paradiso, Dipartimento di Architettura – UNIFI
Saverio Mecca
Carlo Biagini, Dipartimento di Architettura – UNIFI
Alida Diez Sánchez, Atrio – MinCult

Rigenerazione urbana e formazione artistica per la ripartenza: prospettive dal progetto
Raffaele Paloscia, Dipartimento di Architettura – UNIFI
María Carla Vaillant Bosalongo, Municipio de Playa
Osvaldo Cano Castillo, Universidad de la Artes

Buone pratiche a confronto
Barbara Minghetti, Curatrice Opera education Teatro Sociale di Como e Curatrice Verdi Off