“Trasformare le persone in musei”, i Direttori dei Musei a confronto

Racconti per nativi digitali

Fabio Viola: “Il segmento di età 15-24 sembra essere quello, dati Istat alla mano, a maggiore rarefazione nei musei italiani. Parliamo di un pubblico cresciuto o addirittura nato con internet e che presenta profondi distacchi nei comportamenti ed aspettative rispetto alle generazioni dei loro padri e nonni. 
Qual è il vostro approccio di narrazione verso questo complesso, e imprescindibile per il futuro, segmento di pubblico? Come state o pensate di personalizzare il racconto per loro?”

Continua la lettura “Trasformare le persone in musei”, i Direttori dei Musei a confronto

MusAR App per il Museo Nazionale della Certosa di Calci di Pisa

di Antonia d’Aniello, Polo Museale della Toscana e Stefania Gitto, Centro di Documentazione Musicale della Toscana – Scuola di Musica di Fiesole Fondazione onlus – Regione Toscana

MusAR è la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali realizzata dal Centro di Documentazione Musicale della Toscana e Museo Nazionale della Certosa Monumentale di Calci grazie al contributo di Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività culturali – Polo Museale della Toscana e Scuola di Musica di Fiesole fondazione onlus. Continua la lettura MusAR App per il Museo Nazionale della Certosa di Calci di Pisa

Virtual Heritage: da strumenti per la ricerca alla comunicazione per il grande pubblico

Giovanni Bellavia, Regista VisIT Lab Cineca e Daniele De Luca, 3D Computer Graphics Supervisor-VisIT Lab CINECA

Cineca è un Consorzio Interuniversitario senza scopo di lucro, maggiore centro di calcolo in Italia, uno dei più importanti a livello mondiale. Tramite il VIS.I.T LAB (Visual Information Technology Laboratory), Cineca opera da anni nel settore della visualizzazione scientifica, per i Beni Culturali e per i Big Data Continua la lettura Virtual Heritage: da strumenti per la ricerca alla comunicazione per il grande pubblico

Il sistema integrato su piattaforma cloud per la fruizione digitale e immersiva del patrimonio culturale della città di Matera

Alfonso di Martino, Responsabile Vendita Public Campania e Basilicata – TIM Sales Sud

Il progetto Matera Immersiva vede la TIM affianco all’ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata, con cui abbiamo condiviso lo scopo principale del progetto: la promozione della valorizzazione, fruizione e gestione del patrimonio culturale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. Continua la lettura Il sistema integrato su piattaforma cloud per la fruizione digitale e immersiva del patrimonio culturale della città di Matera

Ambienti digitali per l’educazione all’arte e al patrimonio

di Alessandro Luigini, Facoltà di Scienze della Formazione Libera Università di Bolzano 

Il volume Ambienti digitali per l’educazione all’arte e al patrimonio nasce come sviluppo e approfondimento di un convegno, dal titolo omonimo, organizzato presso la Facoltà di Scienze della Formazione Continua la lettura Ambienti digitali per l’educazione all’arte e al patrimonio

Valorizzazione delle periferie attraverso la comunicazione digitale dei beni culturali

di Chiara Greco, Archeo&Art3D – DigiLab e Marta Di Berti, Associazione culturale Quattro Sassi 

Le periferie urbane sono viste come isole avulse dalla città: in esse spesso si conservano tracce visibili, ma poco tutelate di un’importante porzione del nostro patrimonio culturale. Continua la lettura Valorizzazione delle periferie attraverso la comunicazione digitale dei beni culturali

Matera immersiva: digitalizzare, valorizzare e fruire il patrimonio culturale

Patrizia Minardi, Dirigente Sistemi Culturali e Turistici Regione Basilicata

“Matera Immersiva: digitale, modelli di gestione e competenze professionali” riassume temi importanti e complessi della tecnologia applicata ai beni culturali. In particolare, vogliamo segnalare i progetti già avviati in tutta Italia – da Lucca a Prato, fino a Matera – per poter riflettere sulla relazione tra tecnologia e beni culturali, nonché sugli elementi di valorizzazione e fruizione. Continua la lettura Matera immersiva: digitalizzare, valorizzare e fruire il patrimonio culturale